Titulo

Aspettando il silenzio

Non è la guerra che spaventa
ma le macerie sparse dei ricordi in fumo
che innalzano polveri bianche
divorate dalle nuvole

I sogni bruciano
la vita s'invola
sassi di lacrime
nelle tasche di un fantoccio
senza pelle dell'anima
vuoto nel vuoto
che rantola nel cuore

Un volo cieco
di un'ala spezzata
tra un cambio stagione improvviso
ed un Dio nemico
ad inibire la vita

Vivo per lei
sopravvivo per lei
nella miseria
di questo silenzio assordante
in questa trincea di parole arse
senza voce

senza madre
senza terra
aspettando
il silenzio...


~ Catherine La Rose©2015 ~

Olio su tela attribuito a Filippo PALIZZI (Vasto 1818 - Napoli 1899)
proprietà Casa-Museo ‘Cafiero’

2 commenti

Cerca nel blog

Copyright ©2015 Catherine La Rose. All rights reserved. Powered by Blogger.