adinsiemelink

04/12/13

ATELIER...DAL VIRTUALE AL REALE ~ MAIL ART di Vincenzo Cangiano



COMUNICATO STAMPA
“MAIL ART” di VINCENZO CANGIANO, CURATA DA LUCIANO BONANNI ALLA GALLERIA "ALTRARTE" IN VIA DEI LATINI 3O/A , SAN LORENZO, ROMA . 
TITOLO  "ATELIER... DAL VIRTUALE AL REALE: MAIL ART" DAL 7 AL 16 DICEMBRE 2013.
INAUGURAZIONE ORE 18,00 - CON DRINK - CHIUSURA ORE 22.00

MOSTRA APERTA TUTTI I GIORNI  DALLE ORE 10,00 ALLE 22,00 -  La mattina solo su appuntamento - cell 3291823779

ALCUNI ARTISTI PARTECIPANTI:

Claudio Abate, Pablo Echaurenn, Massimo Livadiotti, Graziano Cecchini Rosso Trevi, Stefano Esposito, Susanna Micozzi, Antonio Cinelli, Domenico Ventura, Oliviero Rainaldi, Paolo Assenza, Pippo Altomare, Irma Alonzo, Giorgio Ceccotti, Vincenzo Cangiano, Francesco D'Angelo, Guido Laudani, Roberto Federici, Fiorenzo Zaffina, Gian Ruggero Manzoni, Eva Tomei, Sergio Fasciani, Daniela Perego,Tamara Triffez, Gianni Cortellessa, Maria Normale, Pino Modica, Giulia Ripandelli, Giuseppe Capitano, Silvestro Sentiero, Massimo Petrucci, Marisa Facchinetti, Bruno Aller, Giuseppe Ascari, Barbara Pellegrini, Luigi Ambrosetti, Maria Grazia Benvenuti, Paolo Torella, Catherine La Rose, Pamela Grieff, Sonia Proietti, Tina Loiodice, Rosella De Salvia




Come nasce DAL VIRTUALE AL REALE "MAIL ART"

Nei primi mesi dell'estate 2013 un'artista mi spedì, di sua iniziativa, e per farmi un regalo, tre cartoline dipinte a mano negli uffici ENGIM dove sono loro collaboratore. Durante questo periodo mi è venuta l'idea di chiedere al Direttore dell'ufficio ENGIM se gli sarebbe piaciuto un mio progetto di "mail art", alla sua risposta affermativa mi misi subito in contatto , tramite e-mail, con tutti gli artisti internazionali che ho conosciuto sul social network "Facebook", chiedendo loro di mandarmi una cartolina, una fotografia, o un collage, a tema libero, negli uffici appunto della ENGIM. In pochi mesi mi sono arrivate centinaia di mail art variopinte ed in ogni stile, raggruppando tanto materiale da poter far prendere forma reale al progetto; ho così contattato un grafico, un critico ed un editore e ho deciso di allestire una mostra ed un libro illustrato a colori con tutti i nomi dei partecipanti e le loro "mail art" che verranno pubblicate sul "book".
Ho trovato lo spazio espositivo in Via dei Latini, nel quartiere di San Lorenzo a Roma ed ho fatto intervenire il mio curatore e critico d'arte che mi segue da anni allestendo mostre e pubblicando libri sul mio percorso artistico. Inizialmente volevo fare la mostra solamente con tutti gli artisti, del tipo collettiva, poi ho capito che dovevo portare avanti il mio percorso di ricerca pittorica e così ho deciso, insieme al curatore, di utilizzare una parete della galleria per esporre così tutte le cartoline, facendola diventare un'opera unica; negli altri spazi della galleria verranno esposte le mie opere.

'Per me la galleria rappresenta una sorta di atelier e le mail sono la posta che mi inviano gli artisti, in un certo qual modo appendendole diventano come "il non sentirsi soli" in questo mondo virtuale, e considerato che passo molto tempo su Facebook, ora mettendo sulla parete le "mail art" le posso osservare e materializzare portando gli artisti dal virtuale al reale'.

                                                             ~ Vincenzo Cangiano ~

1 commento:

Popular Posts