Titulo

Dolce soffio di poesia

Spiegarti la parola
per dirti
quanto sei dentro me...
La denudai selvaggiamente
per farlo
gettato in mare
passato remoto
per vestirmi di te...
Spartito arpeggi                                                
d'infinite carezze
per addolcirne le attese
Ho pronunciato baciando
piccoli frulli di petali
sulle tue labbra
per accertarmi che eri tu...
Con la delicatezza di un alito poi
ho copiato le tue arie                                 
a bere vertiginosi sorsi d'estasi...


Nell'inconfortabile
l'inchiostro maggiore ho intinto
per fare salti di gioia
illudermi nel riso
ogni volta che fugace
sei stato al limite del tempo
quando in nessun mai
ho fantasticato sui nostri corpi
suicidando la mente
nei momenti eterei d'eternita'...
Spiegarti la parola
per dirti...
quanto sei dentro me...
In vertiginosa poesia
ho affondato lentamente le dune
fino a coprirti di sabbia dorata
dove amarti fino in fondo
é resistere alla tentazione
fino a punirmi
fino affondare nel tuo soul
ed uccidermi dolcemente dentro te

Tutt'uno ora 
è tutto più facile
senza doverti gridare finalmente
sempre solo in silenzio
quanto ti desidero
e quanto Ti Amo...


~ Catherine La Rose©2011  ~
Opere by Gérard DARAN

Nessun commento

Copyright ©2015 Catherine La Rose. All rights reserved. Powered by Blogger.