adinsiemelink

08/02/12

Danilo MARTINIS













































Danilo Martinis nasce a Seregno (MI) nel 1976, fin da giovane età si distingue per la sua creatività. Studia arte a Cabiate allievo del Maestro Osvaldo Minotti.
Pittore e designer, ha arredato residenze prestigiose in tutto il mondo, i suoi lavori sono apprezzati principalmente negli Emirati Arabi e in Russia.
Attualmente è presente in India con la sua ultima collezione di opere artistiche ispirate al design.
"Una pittura originale che si proietta in spazi reali contornati da colori che conferiscono forme dalle grandi qualità dinamiche. Danilo Martinis rivela notevole padronanza tecnica, geometrica sia nell'espressività ben accentuata sia nell'uso di colori che gli permettono di giungere ad una massima spontaneità di linguaggio.
Il disegno diviene libera espressione di concetti suggeriti dal corpo umano.
L'artista presenta immagini che divengono la versione grafico-figurativa di un suo pensiero.
Una ricerca della perfezione tramite effetti cromatici.
Per soggetto l'artista utilizza prevalentemente la figura femminile inserita in atmosfere rarefatte di forte impatto scenico. Martinis nella sua arte vive la proprie sensazioni: una pittura dal tratto preciso, minuzioso nei particolari, un modo congeniale ancorato ad una sostanza pittorica e plastica dalle forme in continuo mutamento; conformazioni che scorrono su incanti contrastanti di luci, di monocolori e contorsioni.
Una sorta di fissità stupefatta rivela il desiderio di comunicare e scoprire l'interiorità dei personaggi, degli ambienti conferiti da movimenti irregolari, sinuosi che sono concepiti in un'istintiva ricerca stilistica di pura bellezza.
Danilo Martinis propone immagini comunicative di sensazioni proprie generate dal contatto con la natura e l'umanità: figure solitarie, misteriose, che vivono in un mondo proprio, nelle profondità emotive dei sensi più profondi.
L'arte di Danilo Martinis rappresenta un indicazione preziosa per giungere all'arte vera e propria dei nostri tempi."

Nessun commento:

Posta un commento

Popular Posts