adinsiemelink

28/11/10

La Finestra Sul Cielo poesia di Catherine La Rose


Quando il cielo è qui
ad un soffio
sta per sfiorarti
ti perdi incantata col cuore volante
e sedotta dall'infinito ti lasci baciare
desiderare...desiderato
desiderami...
pur rimanendo qui
nella brama incollata
sugli orizzonti sospesi
con gli occhi raggiungerla
portarla nella bocca
d'immenso respirarla..aahhh.. respirarla
e ancora.... respirarla
sciogliere le labbra
librarle al vento
corteggiarle al fiato
e poi...oohhhhhh
espirare...
espirare l'amaro
lacrime uggiose
con l'anima bucata
boe in brezza sul mare
rapite dalle onde
sbattute su scogli di vetro
e pluf !...svanite...
Ironico questo viaggio
d'andata e ritorno
in sonnambulo tocco
per sprigionare il passato
il risveglio... smemorato
non ricorda questo volo accorato
ma la voce tiepida si...
in solitudine cieca incalza le nuvole
appanna l'attimo...
la luce timida stenta l'apnea
e le labbra...
arrese alla finestra
ancora alitano inconsolabili
nella sorda pioggia serena del cielo...

Catherine La Rose©2009
Opera dipinta by Alberto Ceccaroni

1 commento:

  1. lascia che ti dica qui che è tutto molto bello, delizioso, e toccante. Soprattutto la tua voce, di una candore che si trasferisce negli stessi tuoi versi. Tantissimi complimenti e un forte abbraccio.
    - Gabriele Prignano -

    RispondiElimina

Popular Posts