adinsiemelink

10/10/10

La solitudine



E' un riposo arcano...
appena sul bordo del tempo
questa nostalgica bellezza
di Pasquale Brizzi
non e' un lieto o un bagnato silenzio
incalza la nebbia sulle ore
batte luce sull'attesa
s'innamora dell'istante
e conforta accarezzando le ombre..
Una ricerca perfetta
concreta nella mente
foglia ingiallita
che fluttua ancora nell'aria
spettatore assopito
si cerca ...trova il cammino
nell'azzurro riposa i passi
e comodo in assolo perfetto
sfiora l'assenza
come un vagar errante nel presente...
Stringe il conforto nella mano
adagio aspetta
sfoglia l'immenso ricordo
stilla pezzi di vita
sorseggia la pazienza
abbandona le voci
immobile riflette l'essenza
mentre l'anima
spacca gli specchi
e concerta atono in barflay
la solitudine....

critica poetica per l'Opera dipinta dell'Artista Pasquale Brizzi
Catherine La Rose ©2009

Nessun commento:

Posta un commento

Popular Posts